Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Prevenzione e Criteri

Lo scopo della prevenzione sismica è quello di dare sicurezza nel tempo ai fabbricati, riducendo i rischi di danni a persone e a cose e consolidandone il valore economico.
Leggi tutto

Tecnologie Antisismiche

Accedi alla sezione sulle nuove tecnologie antisismiche, dove potrai trovare utili informazioni sui più moderni sistemi di protezione contro gli effetti del sisma nelle strutture. GEA suggerisce l'utilizzo di tali tecnologie per ridurre od addirittura eliminare i danni negli edifici in caso di forte terremoto.

Normative

Accedi alle normative vigenti sulla prevenzione antisimica linkando e scaricando documenti utili per la sicurezza della tua casa.

10 05 2016

Un interessante corso sulle nuove tecnologie antisismiche si terrà a L'Aquila venerdì 13 maggio.

Gea è stata chiamata a presentare un intervento di rinforzo strutturale in cui è stato applicato il sistema CAM (Cuciture Attive Manufatti), di cui al brevetto della EdilCam Sistemi di Roma.

Locandina corso LAquila 13 maggio 2013

01 07 2015

Immagine

Il giorno 6 febbraio 2015 si è tenuto presso la Sala Consiliare del Comune di Falconara Marittima, un convegno organizzato dall'ANCI Marche intitolato "VULNERABILITA' SISMICA DEGLI EDIFICI E DELLE STRUTTURE STRATEGICHE. Stato dell'arte negli Enti Locali a distanza di 10 anni dall'emanazione della norma".

Ospiti d'eccezione, rappresentanti del Dipartimento della Protezione Civile nazionale, il Direttore dell'ufficio relazioni istituzionali dott. Roberto Oreficini ed il Direttore dell'Ufficio valutazione, prevenzione e mitigazione del rischio sismico prof. ing. Mauro Dolce.

Relatori l'ing. Alessandro Bianchi in qualità di rappresentate della Regione Marche, il prof. ing. Stefano Lenci per l'Università Politecnica delle Marche e l'ing. Stefano Capannelli Dirigente del Settore Tecnico del Comune di Falconara.

Il convegno, benchè diretto in principal modo ai tecnici degli Enti Locali, ha visto la partecipazione numerosa di molti ingegneri liberi professionisti ed ha illustrato la situazione a livello locale e nazionale delle attività di prevenzione del rischio sismico ed in particolare di quelle legate agli esiti delle verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici esistenti di tipo strategico, cioè ricoprenti funzioni di protezione civile.

L'ing. Alessandro Bianchi, nel suo intervento, ha sottolineato in particolare l'importanza di una corretta esecuzione delle valutazioni di vulnerabilità sismica degli edifici, in ragione del fatto che solo con una idonea ed approfondita analisi si riescono a cogliere le carenze più significative di una struttura e di contro si riescono a progettare  interventi "mirati".

In questo modo le risorse economiche, già di per sè sempre insufficienti, possono essere distribute in modo più diffuso e sono spese per sanare le vulnerabilità più importanti a livello sismico.

L'intervento dell'ing. Bianchi è anche stato illustrato in un articolo pubblicato dalla rivista on-line InGenio ed è scaricabile al seguente link  click006   Articolo InGenio - giugno 2015 

 

 Qui a fianco è possibile scaricare la presentazione in formato pdf     Leggere LOGO   Frecce 141

Sottocategorie