Articoli

Cosa si trova a dover affrontare un cittadino che desideri verificare la sicurezza sismica del proprio edificio e cosa è in grado di offrirgli Gea?

GEA fornisce assistenza e controllo sin dal momento in cui si è in grado di produrre tutte le indicazioni sulla procedura da seguire per la valutazione di vulnerabilità, seguendo, ovviamente, tutti i criteri di norma.
Un iter del genere prevede attività preliminari, secondarie e finali (ricerca della documentazione storica del fabbricato, eventuali rilievi geometrici e acquisizione del livello di conoscenza della struttura anche attraverso prove di laboratorio sui materiali).

Cosa occorre fare affinché siano rispettate le regole per una corretta esecuzione delle attività di prevenzione del rischio sismico di un edificio?

Affinché siano rispettate le regole per una corretta esecuzione delle attività di prevenzione del rischio sismico di un edificio:

1) il proprietario di un edificio od una infrastruttura riconducibile agli elenchi “A” e “B” della DGR 1520/2003 deve eseguire le verifiche di vulnerabilità;